21/09/2017

PHI (indice di salute prostatica) 

PHI
(indice di salute prostatica)

E’ una combinazione multifattoriale delle concentrazioni di PSA totale, PSA libero e (-2) pro PSA studiata quale ausilio nella valutazione del rischio di neoplasia della prostata.
IL (-2) pro PSA è una isoforma della molecola del PSA che può essere misurata nel sangue dopo un normale prelievo ematico-venoso.
Una semplice analisi di sangue per aiutare i pazienti e medici a prendere decisioni più informate circa la necessità di una biopsia prostatica.
Il mio livello di PSA è elevato, cosa significa ?
La ghiandola prostatica produce proteine che si trovano nel sangue in quantità minime. I disturbi della prostata possono modificare il carattere delle cellule dei tessuti della prostata ed elevare il livello di proteine nel sangue come l’antigene prostatico specifico (PSA). Esaminando un campione di sangue per rilevare il PSA, il medico può misurare i cambiamenti in atto nella ghiandola prostatica.
Un elevato livello di PSA può essere uno dei primi indicatori dell’esigenza di controllare lo stato di salute della prostata. Il PSA può essere elevato da un qualsiasi disturbo della ghiandola prostatica incluse infezioni, ingrossamenti benigni legati all’età o il cancro prostatico. Oltre al PSA , è possibile misurare altre forme più specifiche del PSA quali il PSA libero e il [-2]proPSA (noto anche come p2PSA).
Queste altre proteine prostatiche possono fornire informazioni aggiuntive che il medico può impiegare nella valutazione dello stato di salute della ghiandola prostatica.
Il test viene eseguito immediatamente ed in esclusiva presso il nostro laboratorio, in quanto siamo gli unici acquirenti dei reagenti necessari per tale determinazione in tutto il centro Sicilia e gli unici in possesso della strumentazione idonea.
Torna Stampa i dati

Punti di accesso:
San Cataldo - Via Belvedere, 2/C
TEL. 0934589475 - 0934 572991

FAX. 0934 589205


Caltanissetta - V.le Sicilia, 158
TEL. 0934 553920